Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Globalist:
stop

 
Connetti
Utente:

Password:



Cronaca

Giallo a Roma: donna abruzzese muore nella vasca da bagno

E' stata trovata morta nella sua vasca da bagno una donna abruzzese di 40 anni. Il ritrovamento è avvenuto a Roma. A dare l'allarme, il marito. Giallo sulle cause della morte.

Desk 2
martedì 15 settembre 2015 21:15

Una donna di 40 anni, originaria dell'Abruzzo, è stata trovata morta nella vasca da bagno di un appartamento di via Angelo Mosso, in zona Torrevecchia, alla periferia di Roma.

A dare l'allarme, intorno alle 18, è stato il marito. Sul posto gli operatori del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso e chiamare la polizia.



Sulla vicenda indaga il commissariato Primavalle.

Al momento non si esclude alcuna ipotesi, compreso il suicidio. Sarà l'autopsia a chiarire le cause del decesso.

Torna alla Home