Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Globalist:
stop

 
Connetti
Utente:

Password:



Sport

Stadio di Acquasanta, la parola agli aquilani

Lo Stadio di Acquasanta avrà un nome non preventivamente condiviso dalla città? A ciò si oppone la tifoseria rossoblù. Il Supporters' Trust L'Aquila Me' lancia un sondaggio.

Desk 2
venerdì 18 settembre 2015 18:18

L'intitolazione dello Stadio di Acquasanta si farà, con o senza aquilani. Ma c'è un 'ma'. In conseguenza di fatti, all'incontro dello scorso 8 settembre con il sindaco de L'Aquila Massimo Cialente, constatata la volontà del primo cittadino di procedere all'intitolazione dello Stadio sito in località Acquasanta senza preventivamente prendere in considerazione il parere dei tifosi rossoblù e della cittadinanza aquilana in generale, come invece più volte suggerito dall'associazione, «il Supporters' Trust L'AQUILA ME' reputa opportuno raccogliere le preferenze in merito di appassionati e cittadini attraverso un sondaggio consultivo», così si legge in una nota divulgata.



«In particolare, rispondendo a tre diverse domande, sarà possibile: indicare la propria denominazione preferita fra quelle che maggiormente hanno riscosso successo nel corso delle numerose discussioni sull'argomento avvenute negli ultimi mesi tra i tifosi, in occasione delle partite de L'Aquila Calcio e sul Web; esprimersi positivamente o negativamente sulla possibilità ventilata dal Sindaco che si opti per una denominazione doppia che comprenda l'intitolazione a Italo Acconcia; infine, a prescindere dalla risposta alla seconda domanda, scegliere fra una serie di diverse opzioni di denominazione doppia la propria preferita».

Ritenendo fondamentale - coerentemente coi suoi princìpi statutari - la partecipazione civica in questo tipo di scelte, L'AQUILA ME' «vuole appunto dare la possibilità a tutti coloro che intenderanno farlo di esprimersi in merito. Già domani, Sabato 19 Settembre, sarà possibile indicare le proprie preferenze presso i banchetti che il Supporters' Trust allestirà vicino agli ingressi alla Curva e alla Tribuna dello Stadio "Tommaso Fattori", postazioni che saranno operative nell'ora antecedente il fischio di inizio (programmato per le ore 15.00) della partita L'Aquila-Pontedera e poi dalla conclusione della stessa fino alle ore 18.00. In alternativa, sarà possibile recarsi tra lunedì 21 settembre e domenica 4 ottobre - nei rispettivi orari di apertura - presso i tre esercizi commerciali che hanno garantito il loro supporto all'iniziativa: Bar Royal in viale Gran Sasso, Agenzia Goldbet in viale Corrado IV e Multiservice M3 di Marco Tursini c/o il Centro Commerciale "Quattro Cantoni" nella zona industriale di Bazzano. Per poter partecipare al sondaggio sarà necessario presentare un documento di riconoscimento in corso di validità».

«È forse scontato ma non inutile sottolineare quanto un'importante partecipazione popolare alla consultazione possa dare rilievo alla stessa, e questo a prescindere dalla scelta che l'Amministrazione comunale, in quanto proprietaria dell'impianto, riterrà effettivamente opportuno prendere: da ciò, l'invito agli appassionati dei colori rosso-blu, agli sportivi e alla cittadinanza tutta a non mancare quest'appuntamento, contribuendo in tal modo alla buona riuscita dell'iniziativa e contestualmente evidenziando ancora una volta quanto il Capoluogo d'Abruzzo attenda con impazienza l'inaugurazione di quella che sarà la nuova casa della sua squadra di calcio», questa la conclusione dell'associazione.

Torna alla Home