Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Globalist:
stop

 
Connetti
Utente:

Password:



L'Aquila

Ostacolano sorpasso pullman su A24, denunciati

Coppia denunciata per concorso in violenza privata, interruzione di pubblico servizio, minaccia aggravata e ingiuria. Indagini della Polizia.

IlCapoluogo.it
mercoledì 23 settembre 2015 17:07

Concorso in violenza privata, interruzione di pubblico servizio, minaccia aggravata e ingiuria i reati per cui la Polizia dell'Aquila ha denunciato una coppia di romani, marito e moglie, che, reagendo ad un presunto 'atteggiamento provocatorio' di un autista di pullman, gli avrebbero impedito con la loro auto il sorpasso sull'autostrada A24, arrivando a bloccare il mezzo all'altezza del cavalcavia di Pietrasecca, in corsia di sorpasso e in curva.



L'episodio, subito denunciato dall'autista del pullman alla Polizia dell'Aquila, risale a maggio scorso.

Nel corso delle indagini, condotte dalla Squadra Volante della Questura dell'Aquila, sono stati interrogati alcuni passeggeri del pullman e tra questi anche una ragazza che aveva scattato una foto all'auto consentendo agli investigatori di risalire a targa e occupanti, rintracciati e ascoltati. Proprio in questa occasione, i due hanno giustificato il gesto attribuendolo a un presunto atteggiamento provocatorio dell'autista.

Torna alla Home