Informativa

Per migliorare il nostro servizio, la tua esperienza di navigazione e la fruizione pubblicitaria questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti). Per maggiori informazioni (ad esempio su come disabilitarli) leggi la nostra Cookies Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

OK X
Globalist:
stop

 
Connetti
Utente:

Password:



L'Aquila

'Armadietto della memoria' al Festival della Montagna

Tuffo nel passato grazie al gruppo di azione civica aquilano Jemo 'nnanzi. L'armadietto della memoria verrà esposto e presentato all'Auditorium del Parco.

IlCapoluogo.it
giovedì 1 ottobre 2015 19:14

Domani, venerdì 2 ottobre, alle ore 18.30, all'interno del foyer dell'Auditorium di Renzo Piano e nell'ambito del Festival della Montagna, il gruppo aquilano di azione civica Jemo 'nnanzi esporrà e presenterà agli appassionati "l'armadietto della memoria".

L'armadietto, che era in dotazione al personale della stazione intermedia della vecchia funivia del Gran Sasso, recuperato domenica scorsa nel corso di una giornata ecologica degli attivisti del gruppo, riapre i suoi sportelli dopo ottant'anni, mostrando immagini e documenti risalenti al 1934, epoca della costruzione della Funivia che portava al "più grande campo di sport invernali d'Europa".

Torna alla Home